ORARI

Il Polo Museale di Ascoli Satriano (Foggia - ITALIA)
è aperto dal martedì alla domenica,
la mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e il pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 18.30
(chiuso i lunedì non festivi)

The Museum Complex of Ascoli Satriano (Foggia - ITALY)
is open from Tuesday to Sunday,
from 10.00 a.m. to 12.00 and 4.30 p.m. to 6.30 p.m.
(closed on Mondays except on public holidays)

domenica 28 aprile 2013

Il Polo Museale di Ascoli Satriano aperto il 1° maggio

C'è l'Apollo [...] sembra guardare attraverso e al di là dei secoli.
È impassibile e sereno, ma ecco, ha bocca e mento umani, pronti a fremere e a sorridere.
[...] guarda altrove, lontano, come se il suo sguardo fosse attratto da una veduta serena del Cielo distante. [...] Bisogna vederlo, e lasciare che l'occhio si slanci come una creatura liberata lungo quelle curve e quelle cavità poiché ha segretamente bramato una tale bellezza! Non si può sapere, finché non la si è soddisfatta, quanto fosse profonda quella brama. E la pietra - se così la vogliamo chiamare - pare inoltre cedere alla mano dello scultore: è quasi liquida, del colore dell'alabastro, e dotata della solidità del marmo. [...] La testa del ragazzo con i capelli intrecciati, che le guide definiscono vagamente arcaico. Ma la bocca sembrava fosse stata scolpita solo quel mattino, con le sue linee morbide e delicate. Un momento, però: la pietra era anche immortale.

Le belle statue hanno uno sguardo mai visto sul volto dei vivi, o forse solo di rado, come di serena immutabilità; ecco un modello durevole come la terra, o meglio che sopravvivrà a tutte le cose tangibili, perché una tale bellezza ha un'essenza immortale. E questa espressione su un volto che per il resto è giovane e morbido ti fa respirare un'aria più leggera. È come il bacio dell'alba.

(Tratto da: Virginia Woolf, Diari di viaggio)

Il Polo Museale di Ascoli Satriano, dove è esposto l'Apollo di stile arcaistico ritornato dal Getty Museum di Los Angeles, sarà aperto regolarmente anche nella festività del 1° maggio, nell'orario consueto: 
la mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e il pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

Inoltre, si informa che il 1° maggio il Parco Archeologico dei Dauni sulla Collina Serpente sarà aperto dalle ore 10.00 alle ore 16.00.
L'ingresso è gratuito.

MESSA IN LUCE


SABATO 4 MAGGIO 2013 h 20,30 nella Cattedrale di Troia (FG) l’Associazione Culturale Teatrale Teatri 35 e l’Associazione Culturale e Turistica Act! Monti Dauni presentano lo spettacolo di tableaux vivants
messa in luce
a cura di Teatri 35
in scena Gaetano Coccia, Francesco O. De Santis, Antonella Parrella

All'interno dello spettacolo montato con cura dalla compagnia Teatri 35 sono stati inseriti anche alcune delle opere esposte nel Polo Museale di Ascoli Satriano.

La rappresentazione sarà preceduta dal convegno
percorsi Caravaggeschi lungo le vie del Sacro
h 18,00 presso Ufficio Turistico,
Piazza Giovanni XXIII (piazza Cattedrale), Troia
Interverranno:
dott. Edoardo Beccia Sindaco della città di Troia
dott. Federico Ceschin esperto di Sviluppo locale, Consulente Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo Regione Puglia, Autore del libro "Vivere di Puglia"
dott. Antonio Gelormini Giornalista, Autore del libro "Episcopius Troianus", distretto culturale Daunia Vetus
dott.ssa Marta Ragozzino Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della PUGLIA; Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della BASILICATA
dott. Francesco Caserta Act! Monti Dauni Associazione Culturale e Turistica
dott.ssa Antonella Parrella Associazione Culturale Teatrale Teatri 35 

Note sul progetto
Il lavoro “Messa in Luce” nasce da uno studio sulla via Francigena del Sud, una direttrice geografica carica di storia. La nostra attenzione si è concentrata sul tratto che da Troia (FG) arriva a Monte Sant’Angelo ed a Otranto, per poi attraversare il Mediterraneo verso la Terra Santa.
Il tema del pellegrinaggio come ricerca interiore ha preso corpo nel nostro lavoro attraverso l’analisi dei simboli incontrati lungo il percorso ed è stato affrontato con la tecnica Tableaux Vivants.
I luoghi centrali del cammino si sono così incontrati con le tracce artistiche più significative lì collocate, con pittori che più di altri hanno saputo cogliere ed immortalare emozioni vive e pulsanti. Da Vaccaro a Solimena, da Pacecco a Fracanzano, da Preti a Stanzione in “Messa in Luce” prendiamo in prestito delle opere che rappresentano per noi le immagini che vanno a ricostruire l’iconografia della nostra ricerca pellegrina.
Il risultato è un’elaborazione ideale della Via Francigena attraverso l’Arte, una Messa in Luce di un percorso, o meglio, di percorsi caravaggeschi lungo le vie del Sacro.

Ufficio Turistico: 393/9977641

sabato 27 aprile 2013

#invasione del Polo Museale di Ascoli Satriano


#invasione del Polo Museale di Ascoli Satriano

presso l' ex monastero di Santa Maria del Popolo
Via Santa Maria del Popolo, 68, Ascoli Satriano (Foggia)
il 27 aprile alle ore 17.
@PoloMusealeAS
#laculturasiamonoi #liberiamolacultura #invasionidigitali

venerdì 26 aprile 2013

#INVASIONIDIGITALI (20-28 Aprile 2013)

Le #invasionidigitali sono una rete di eventi nazionali rivolti alla diffusione e valorizzazione del nostro patrimonio artistico-culturale attraverso l’utilizzo di internet e dei social media.

 ADERISCI al manifesto, PARTECIPA ad uno degli eventi in programma oppure ORGANIZZA un’invasione.

Volete fare un regalo e vi mancano le idee? Venite al nostro Book Shop all’interno del nostro Museo e date un’occhiata ai nostri oggettini...