ORARI

Il Polo Museale di Ascoli Satriano (Foggia - ITALIA)
è aperto dal martedì alla domenica,
la mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e il pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 18.30
(chiuso i lunedì non festivi)

The Museum Complex of Ascoli Satriano (Foggia - ITALY)
is open from Tuesday to Sunday,
from 10.00 a.m. to 12.00 and 4.30 p.m. to 6.30 p.m.
(closed on Mondays except on public holidays)

lunedì 30 novembre 2015

Intitolazione a Mons. Felice di Molfetta del Polo Museale di Ascoli S.

COMUNICATO STAMPA

Terminato l’intervento di completamento e potenziamento del Polo Museale di Ascoli Satriano - curato personalmente dal vescovo Felice di Molfetta - che ingloba il Complesso Museo Ecclesiastico Diocesano e il Museo Civico Archeologico “Pasquale Rosario”, sabato 5 dicembre 2015, alle ore 10.30, nell’Auditorium Diocesano dell’ex Monastero di Santa Maria del Popolo, si svolgerà la cerimonia di intitolazione a Sua Eccellenza Mons. Felice di Molfetta, Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano, del Complesso Museale Ecclesiastico Diocesano.
Il complesso architettonico di Santa Maria del Popolo è costituito dalla chiesa e dal monastero. L’ex chiesa, oggi Auditorium Diocesano, è stato dotato di arredi necessari al fine di renderlo “cuore” pulsante per la diffusione della cultura. A sigillarne l’importanza monumentale, è il recupero con la riproposizione di uno splendido altare ligneo dorato risalente al XVII secolo, dopo gli anni di incuria e di abbandono in cui versavano l’altare ligneo e la stessa chiesa.
All’interno dell’ex monastero, sede istituzionale del Polo Museale di Ascoli Satriano, il chiostro è stato arricchito di una vetrata perimetrale che ne riflette la suggestiva e altera maestosità. Inoltre, gli spazi museali ripropongono innovative prospettive, grazie alla nuova organizzazione degli spazi, nonché all’utilizzo di strumenti mediatici che evidenziano l’importanza e lo spessore delle collezioni - ecclesiastica e archeologica - esposte.
L’intitolazione del Museo a S. E. Mons. di Molfetta, invocata unanimemente dagli officiali di Curia, dal clero diocesano e dall’associazionismo cattolico operante sul territorio della Chiesa locale, esprime il doveroso riconoscimento al pastore della Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano che, in quindici anni di governo episcopale, si è prodigato non poco nell’opera di recupero e di valorizzazione del patrimonio storico, artistico e documentale conservato nei nove comuni della diocesi e, in particolare, nella città di Ascoli Satriano.




Cerignola, 28 novembre 2015
Diocesi Cerignola-Ascoli Satriano
0885.421572

Volete fare un regalo e vi mancano le idee? Venite al nostro Book Shop all’interno del nostro Museo e date un’occhiata ai nostri oggettini...